Con l'auto si schianta contro il guardrail: muore a 57 anni. Ipotesi malore alla guida

Con l'auto si schianta contro il guardrail: muore a 57 anni
2 Minuti di Lettura
Sabato 15 Ottobre 2022, 09:04 - Ultimo aggiornamento: 09:17

Sbanda con l'auto e si schianta: muore Giuseppe Furia, 57enne originario di Montorio al Vomano e residente a Roseto. Questa notte alle 4,40 una squadra dei vigili del fuoco del Comando di Teramo è intervenuta a Montorio al Vomano, sulla statale 80, in prossimità del bivio per Collevecchio, in provincia di Teramo, per un grave incidente stradale. Una Lancia Ypslon, condotta dal 57enne, è uscita di strada mentre percorreva la statale in direzione Montorio, per poi scontrarsi violentemente contro il guardrail del ponte di ferro. L'uomo è deceduto: vani tutti  i tentativi di rianimarlo del personale sanitario del 118 di Teramo e della Croce Bianca di Montorio al Vomano, giunto sul posto con due ambulanze, appena è arrivata la chiamata di soccorso.

Lavora sul tetto di un'azienda e precipita nel vuoto: morto operaio di 51 anni

Sul posto i carabinieri e della polizia stradale per effettuare i rilievi dell'incidente. I vigili del fuoco hanno collaborato con il personale sanitario per soccorrere l'uomo, successivamente hanno provveduto a mettere in sicurezza l'auto, recuperata da un carroattrezzi. Durante i soccorsi la corsia in direzione Montorio è rimasta chiusa al traffico. Con ogni probabilità l'uomo ha avuto un malore alla guida che gli ha fatto perdere il controllo dell'auto. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA