Quindicenne si allontana da casa, ritrovata dalla polizia

Quindicenne si allontana da casa, ritrovata dalla polizia
2 Minuti di Lettura
Venerdì 8 Gennaio 2021, 13:28 - Ultimo aggiornamento: 14:05

Quindici anni, in un periodo di conflitto in casa, la ragazza si allontana da casa e la mamma teme il peggio. Tanto che nella tarda serata di ieri, chiama accorata il 113: «Mia figlia di 15 anni è scomparsa, non la trovo più, aiutatemi, è in un periodo difficile». La giovane,  di nazionalità ucraina, è dimorante in Teramo. La madre fornisce  una descrizione dell’abbigliamento e delle caratteristiche fisiche, precisando che «è in un momento di particolare trasporto psicologico».  L’immediata ricerca sul territorio delle Volanti ha consentito di rintracciare la ragazza a Nepezzano, frazione del comune di Teramo

Giulianova, disabile di 40 anni muore soffocata da un boccone, choc nel centro riabilitazione: «Non sappiamo come sia successo»

La ragazza era in forte stato di agitazione, ma dopo aver instaurato un dialogo con gli agenti, si è fidata di loro ed ha accettato di salire sull’auto di servizio: è stata riaccompagnata a casa ed affidata alla madre. Per la donna è stata la fien di un incubo, credeva di aver perso per sempre la sua bambina. «Grazie, siete degli angeli», ha detto la donna ai poliziotti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA