Investito da un'auto davanti agli amici: grave ragazzo di 17 anni

Investito da un'auto davanti agli amici: grave ragazzo di 17 anni
di Tito Di Persio
2 Minuti di Lettura

Investito all’uscita di scuola: grave un 17enne di Teramo. L’incidente si è verificato poco prima delle 14 in via Cona. Lo studente S.S., dell’Itt Carlo Forti per geometri, mentre stava attraversando la strada insieme a un gruppo di amici a pochi metri delle strisce pedonali, è stato preso in pieno da un uomo alla guida di una Ford. L’impatto, anche se l’auto non procedeva a forte velocità è stato violentissimo. Il 17enne durante la collisione è stato sbalzato sopra al parabrezza della vettura spaccandolo e rimanendo con il corpo incastrato tra il vetro e lamiere. Tutto sotto gli occhi attoniti dei suo compagni.

Roma, clochard trova lavoro durante la pandemia: «Così ho ritrovato una vita normale»

Un passante ha allertato i soccorsi. Sul posto è intervenuta un’ambulanza medicalizzata del 118. Una volta stabilizzato sul posto, il giovane è stato trasportato in codice rosso al pronto soccorso dell’ospedale Mazzini di Teramo. Le sue condizioni sarebbero gravi, ma non è in pericolo di vita. Il conducente della macchina rischia un’accusa di lesioni colpose. Per i rilievi è intervenuta la polizia municipale. Il traffico è stato interrotto per circa due ore, creando dei seri disagi alla circolazione. 

Venerdì 7 Maggio 2021, 09:52 - Ultimo aggiornamento: 10:54
© RIPRODUZIONE RISERVATA