Teramo, l'avvocatessa 40enne Valentina Biondi morta per un malore in ufficio: la procura apre un'indagine

Venerdì 23 Aprile 2021 di Tito Di Persio
Teramo, l'avvocatessa 40enne Valentina Biondi morta per un malore in ufficio: la procura apre un fascicolo

Un improvviso malore uccide a soli 40 anni (compiuti due giorni fa), l'avvocatessa Valentina Biondi.

A rinvenire il corpo esamine sarebbe stato il suo datore di lavoro Gaetano Luca Ronchi, titolare dello studio. L’avvocatessa, stando alla ricostruzione dei fatti, era rimasta sola in ufficio a pranzare. Il decesso sarebbe poi avvenuto tra le 14:45 e le 15:15 circa.

La richiesta di aiuto al 118 è scattata immediatamente: i sanitari sono arrivati nello studio di corso Porta Romana a Teramo in pochissimi minuti, ma per Valentina, che non soffriva di patologie particolari, non c'è stato nulla da fare. La donna è stata poi portata al Mazzini di Teramo e per fare luce sul caso potrebbe essere disposta l’autopsia. Anche se l’ipotesi degli inquirenti è chiara, un malore fatale la causa del decesso, per estrema prudenza il magistrato di turno, la dottoressa Francesca Zani, farà svolgere degli esami medico-legali sul corpo della 40enne prima di firmare il nulla osta per la restituzione della salma alla famiglia.

 

Parco d'Abruzzo, sfregiate con la vernice rossa le opere d'arte del sentiero dedicato alla cultura

Covid, festa tra studenti dell'Erasmus: ragazzo di 21 anni gravissimo. Ossigenazione extracorporeea per salvarlo

 

 

Valentina da qualche anno si era trasferita con i genitori a Sant'Egidio alla Vibrata, ma la famiglia è di Civitella del Tronto dove il padre Michele è stato capo dei vigili per tanti anni. La giovane donna lascia anche una sorella, che vive a Bologna.

La tragedia ha scosso il mondo forense teramano: «Siamo senza parole, non possiamo fare altro che stringerci attorno al dolore della famiglia e dei colleghi di studio di Valentina per questo lutto così improvviso», commenta il presidente dell'Ordine degli avvocati di Teramo Antonio Lessiani.

Ultimo aggiornamento: 13:16 © RIPRODUZIONE RISERVATA