Incendi, il tenore del Volo Ginoble bloccato dalle fiamme in autostrada

Incendi, il tenore del Volo Ginoble bloccato dalle fiamme in autostrada
1 Minuto di Lettura
Domenica 23 Luglio 2017, 12:24

Gianluca Ginoble, tenore del Volo" abruzzese, coinvolto nell’incendio divampato ieri pomeriggio a ridosso dell’autostrada A1 Milano-Napoli. L’evento, che ha portato alla chiusura del tratto autostradale in entrambe le direzioni all'altezza della diramazione Roma Nord e Ponzano Romano, è stato ripreso in diretta da Ginoble, che passava proprio in quel momento viaggiando in macchina accompagnato da suo padre Ercole e alcuni amici, intorno alle 15 di ieri.

Il giovane artista era reduce dal concerto di venerdì sera tenuto al Summer Festival di Lucca e stava dirigendosi verso Fiumicino, per prendere un aereo che lo avrebbe portato a Lamezia Terme dove il Volo ha in programma un concerto. Comprensibilmente impressionato dalle fiamme, nel video pubblicato Ginoble commenta: «Non ci credo! Dai, andiamo via» e poi ancora: «Come è possibile. Mamma mia». La macchina sulla quale viaggiava l’artista è riuscita a superare la zona dell’incendio prima della chiusura dell’autostrada e il cantante ha potuto prendere il volo per Lamezia Terme, arrivando nel pomeriggio di ieri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA