Il grande Tamberi lascia le Fiamme Gialle e ritorna in Abruzzo

Il grande Tamberi lascia le Fiamme Gialle e ritorna in Abruzzo
1 Minuto di Lettura
Giovedì 23 Luglio 2020, 16:45

Gianmarco Tamberi stupisce tutti: lascia il Gruppo sportivo delle Fiamme Gialle e ritorna dopo dieci anni con la squadra civile di provenienza, l' Atletica Vomano, con cui ha conservato uno stretto legame affettivo e sportivo. A renderlo noto è la stessa società abruzzese. Tamberi è stato sempre presente in occasione delle Finali Nazionale di serie A - Oro dei Campionati di Società assoluti su pista, contribuendo alla conquista di podi e di uno storico
scudetto per una squadra abruzzese nel 2010.
 
«Dopo averci riflettuto a lungo, e nel rispetto di un rapporto franco e leale con la Guardia di Finanza e con il gruppo sportivo delle Fiamme Gialle - aveva dichiarato Tamberi in una nota - sono arrivato alla conclusione che è il momento di provare a spiccare il volo al di fuori del posto dove sono cresciuto. Ora è il momento di guardarsi intorno e capire con chi proseguire questo cammino. Road to Tokyo 2021 non è solo uno slogan»

I dirigenti dell'Atletica Vomano sono in contatto con tutte le istituzioni abruzzesi per creare le condizioni per promuovere le bellezze turistiche e naturalistiche della regione attraverso un campione che gode di un'ottima visibilità non solo in ambito nazionale, ma anche e soprattutto internazionale. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA