Sfondano la vetrata del bar con l'auto ariete: i danni maggiori del bottino

Sfondano la vetrata del bar con l'auto ariete: i danni maggiori del bottino
di Patrizia Pennella
2 Minuti di Lettura
Giovedì 16 Settembre 2021, 08:17 - Ultimo aggiornamento: 08:54

Un danno enorme per qualche centinaio di euro di bottino. Furto con spaccata, l'altra notte, a Pescara in piazza Salvador Allende, in zona Tiburtina. Una spaccata di quelle violente, fatte utilizzando un'autovettura come ariete. Ad essere preso di mira è stato il "Glitter Cafè" un locale molto frequentato con servizio di bar, aperitivi e piccola ristorazione, che rimane aperto fino a tarda sera.

I ladri, sicuramente in due, hanno atteso che il titolare si allontanasse, poi hanno lanciato a tutta velocità l'auto contro la vetrina d'ingresso riducendola in mille pezzi. L'uomo seduto dal lato del passeggero è sceso velocemente dall'auto, è entrato all'interno del locale, ha afferrato il registratore di cassa svuotandolo del contenuto ed è risalito al suo posto. Immediatamente l'auto si è allontanata.

n tutto l'operazione è durata una manciata di minuti. Con molta probabilità le due persone che hanno effettuato il colpo avevano già effettuato un sopralluogo all'interno del bar e sapevano perfettamente come muoversi per stringere al massimo i tempi. Nella cassa c'erano circa quattrocento euro.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Pescara, avvertiti da alcuni residenti che sono stati svegliati dal fortissimo rumore della vetrina andata in pezzi. I militari hanno effettuato i rilievi ed hanno iniziato a ricostruire le modalità del furto, anche grazie all'esame delle immagini dell'impianto di videosorveglianza installato all'interno dell'esercizio e al contributo di altre videocamere private presenti nella zona. Dopo qualche ora la macchina utilizzata per il colpo, e risultata rubata, è stata trovata in un'altra zona della città. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA