Scuola Dante Alighieri: arrivano la settimana corta e il tempo prolungato

Giovedì 3 Dicembre 2020
studenti

L’AQUILA Sono due le novità che per l’anno scolastico 2021/2022 arricchiranno l’offerta formativa del neonato Istituto comprensivo “Dante Alighieri” dell'Aquila.

Oltre all’indirizzo musicale, quello internazionale e le sezioni di tedesco, francese e spagnolo, come prima novità partirà una sezione di francese con “settimana corta con eXtra”, lunedì venerdì 8.30- 14.30 con la possibilità di frequentare, facoltativamente, anche il sabato con ulteriori tre ore per approfondire le discipline di studio, recuperare argomenti e studiare insieme.

La settimana corta vuole offrire una maggiore scelta andando incontro alle esigenze delle famiglie. Inoltre, ed è questa la seconda novità, una sezione di spagnolo sarà con “tempo prolungato”, per rimanere insieme a scuola anche due pomeriggi a settimana per fare sport e studiare insieme.

“...Aspettando il 2021”, è questo il nome con cui l’Istituto Comprensivo “Dante Alighieri”, nato dopo le procedure di accorpamento dello scorso anno, presenta la sua offerta formativa a tutti i suoi futuri alunni: il 2021 sarà l’anno delle celebrazioni per i settecento anni della morte del poeta Dante Alighieri, ma sarà anche l’anno della celebrazione dei venti anni di istituzione dell’indirizzo musicale della Scuola. 

Per presentare tutte le iniziative, le porte virtuali del nuovo istituto si apriranno a partire da sabato 12 Dicembre con l’Open Day delle sue scuole. La tre scuole primarie dell’Istituto, Torrione, San Francesco e Gianni di Genova, con il nuovo anno scolastico garantiranno infatti il potenziamento della lingua con certificazione Starters e Movers e l’approccio alla musica anche attraverso lo studio individuale di uno strumento musicale.

Il sabato mattina le scuole si apriranno al territorio per laboratori didattici di lingue straniere (francese, spagnolo, tedesco), fanta matematica, poesia, arte, attività sportive.

Le cinque scuole dell’Infanzia, "San Francesco", "Carla Mastropietro", "Torrione", "Collecapocroce", "Gianni di Genova", accoglieranno i bambini con atelier digitali, progetti di eco sostenibilità, di motoria, di inglese.

 

Ultimo aggiornamento: 21:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA