Sciatrice romana 17enne urta un pilone a Campo Imperatore: è ricoverata in gravi condizioni

Sciatrice romana 17enne urta un pilone a Campo Imperatore: è in gravi condizioni
2 Minuti di Lettura
Domenica 16 Gennaio 2022, 12:42 - Ultimo aggiornamento: 17:41

L'AQUILA - Un grave incidente sugli sci si è verificato questa mattina poco dopo le 11 a Campo Imperatore, stazione affollatissima in questi giorni di sole.

A quanto è stato possibile apprendere, una ragazza stava sciando quando perso il controllo della traiettoria ed è finita frontalmente contro un pilone, sbattendo violentemente lo sterno e la testa.

Bambina di 5 anni muore sulle piste da sci, investita da uno sciatore mentre faceva lezione

La ragazza C.C. 17 anni, romana, è un'atleta tesserata all'Aquila che si stava allenando per future gare. Per sua fortuna il pilone della funivia che ha urtato era imbottito. La botte è stata comunque forte. La ragazza immediatamente è stata soccorsa. È intervenuto anche l'assessore regionale Guido Liris che si trovava in quel momento sulle piste. 

La ragazza è stata trasportata in ospedale con l'elisoccorso del 118 in codice rosso. Comunque non è a rischio vita. 

"Sono intervenuto subito, l'incidente è stato importante - racconta Liris - Quando sono arrivato era già stato chiamato l'elicottero da un amico. I traumi sono stati di un certo rilievo, così come le ferite. E' stata stabilizzata e trasferita in elicottero, le auguro una pronta ripresa". 

(Notizia in aggiornamento)

© RIPRODUZIONE RISERVATA