Tris dell'Aquila al Fattori
abbattuta la capolista Ascoli

Sabato 17 Gennaio 2015
L'AQUILA - Non c'è stata partita. L'Aquila ha battuto 3-0 la capolista Ascoli e si rilancia per la conquista della vetta della Lega Pro. E' stata una bellissima partita davanti a un pubblico numeroso (ben 1.500 i tifosi marchigiani) che ha osannato i beniami rossoblù. Al 26' gli uomini di Zavettieri passano in vantaggio con un pregevole esterno destro in corsa di Virdis che beffa Lanni dopo un magnifico lancio in verticale di Corapi (primo gol con la maglia de L'Aquila per l'attaccante ex Monza e Savona). L'Ascoli fatica a riorganizzarsi e al 34' Sandomenico va via in dribbling sulla sinistra a Cinaglia ma il suo assist basso non trova la deviazione vincente sotto misura di Virdis. Un minuto più tardi gli abruzzesi raddoppiano con un bellissimo sinistro al volo in area di Sandomenico su sponda aerea di Virdis dopo una lunga rimessa laterale di Pedrelli (ottavo centro in campionato per il fantasista rossoblù).

L'Aquila continua a mostrarsi più cinica e al 64' cala il tris con un perfetto colpo di testa di Djuric su corner dalla destra di un monumentale Corapi. Zavettieri regala la standing ovation a Virdis sostituendolo con Perna, Applausi scroscianti anche per un ispiratissimo Sandomenico, sostituito al 76' da Zavettieri con De Francesco. Finisce il match con la meritata vittoria dell'Aquila, che sale a quota 36 punti a due lunghezze dall'Ascoli capolista. Per i bianconeri arriva la terza sconfitta in campionato.



L'Aquila: Zandrini 6.5, Pomante 6.5, Pedrelli 7, Corapi 8, Maccarrone 6.5, Carini 6.5, Scrugli 6.5, Djuric 7 (83' Gotti sv), Virdis 7.5 (68' Perna 6), Sandomenico 7 (76' De Francesco 6), Pozzebon 6.5. A disposizione: Cacchioli, Karkalis, Triarico, Bernasconi. Allenatore: Zavettieri 7.5

Ascoli: Lanni 5.5, Pelagatti 5, Dell'Orco 5.5 (51' Berrettoni 6), Pirrone 5, Mengoni 5, Cinaglia 4.5, Mustacchio 5 (86' Giovannini sv), Addae 5 (66' Carpani 5.5), Perez 5.5, Altinier 5, Nardini 5.5. A disposizione: Ragni, Mori, Barison, Gualdi. Allenatore: Petrone 4.5

Arbitro: Baroni di Firenze 6

Reti: 26' Virdis, 35' Sandomenico, 64' Djuric.

Ultimo aggiornamento: 18 Gennaio, 10:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

"Viaggio sul 44, l'autobus del diavolo"

di Pietro Piovani