Camionista getta rifiuti per strada, incastrato dalle telecamere

Mercoledì 10 Giugno 2020 di Tito Di Persio
Cittadino ineducato incastrato dalle telecamere mentre getta rifiuti in strada: multato

Un cittadino incivile, conducente di un camion intestato a un'impresa di trasporti campana, uscito dalla autostrada A14 Atri - Pineto ha scaricato rifiuti di vario genere, per lo più imballaggi, sul territorio di Pineto. Il fatto è accaduto in prossimità del mattatoio comunale. Poco dopo il sindaco di Pineto, ha inviato la foto dei rifiuti al comando di polizia locale. Grazie al sistema di videosorveglianza è stato possibile identificare l’autore. Risaliti all’azienda il Comando ha quindi chiesto chiarimenti all’ignaro titolare che si è scusato del gesto del suo dipendente. Il proprietario è stato preavvisato dell’imminente notifica di una sanzione amministrativa, ai sensi dell'articolo 15 del codice della strada, per un importo fino a 422 euro.
 

 
«Crediamo fermamente che nella tecnologia vi possa essere la soluzione a molti problemi legati alla microcriminalità, ma esortiamo i cittadini a essere attenti e a darci pronte e dettagliate segnalazioni, perché solo così possiamo preservare la tranquillità del nostro territorio – si legge in una nota della polizia locale - noi terremo sempre gli occhi aperti, ma c'è bisogno dell'aiuto di tutti. Tramite i sistemi di messaggistica siamo come polizia locale sui gruppi sicurezza di vicinato di Pineto. Sebbene questo non sia il modo proprio di fare le segnalazioni alle forze dell'ordine, ricordiamo infatti che è sempre bene usare i numeri di emergenza, i gruppi vengono seguiti e l'esperienza si può definire senz'altro positiva e utile».  Il sistema di videosorveglianza di Pineto, cui frequentemente fruiscono le forze dell'ordine presenti sul territorio, è composto da 19 telecamere (per un totale di 24 ottiche) di cui tre con software di lettura delle targhe oltre 2 fototrappole la cui destinazione specifica è l’identificazione di chi si rende responsabile di scarico illecito di rifiuti. Sempre grazie a questo sistema, e alla collaborazione dei cittadini che resta fondamentale, le forze dell’ordine hanno potuto compiere diverse efficaci attività di polizia.

«Desidero ringraziare la polizia locale di Pineto - dichiara il Sindaco del Comune di Pineto, Robert Verrocchio - per il prezioso lavoro che svolge per la sicurezza e il decoro della nostra città. Le telecamere di videosorveglianza sono uno strumento imprescindibile per risalire a autori di gesti incivili come lo scarico di rifiuti sul ciglio della strada e ovviamente anche per altri reati e ovviamente fungono anche da deterrente. Un investimento che si è rivelato utile e importante per collettività».  
 

Ultimo aggiornamento: 13:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA