​Sede Gdf Pescara: Razzi
«Si trasformi in hotel a 5 stelle»

Giovedì 13 Novembre 2014
Pescara - "Sul lungomare sud di Pescara stanzia una costruzione fatiscente e abbandonata da anni, il cui progetto iniziale la voleva destinataria della sede della Guardia di Finanza. E' uno scempio in una zona a fortissima destinazione turistica e chiedo di trasformare questo schifo in un albergo a cinque stelle". Queste le parole del senatore Antonio Razzi che annuncia una interrogazione a risposta scritta al ministro dei Beni e delle attivita' culturali e del turismo e al ministro delle Infrastrutture e dei trasporti. "La costruzione, divenuta tanto obsoleta quanto inutile, deturpa la bellezza dell'area e ne mortifica la destinazione turistica - scrive Razzi nella interrogazione - considerato poi che si trova all'ingresso del porto turistico. Tale situazione perdura da tempo" dice ancora il senatore ricordando "l'impegno economico che ha comportato" la realizzazione dell'opera. Razzi chiede quindi di sapere "quali iniziative vogliano intraprendere" i ministri interrogati, "nell'ambito delle proprie competenze, per porre rimedio all'annosa questione del Palazzo della Guardia di Finanza incompiuto del lungomare turistico della zona sud di Pescara". "Da abruzzese doc, da passionario della mia terra natia, commenta poi, non finiro' mai di indignarmi sulle cose che accadono in regione". Ultimo aggiornamento: 10:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani