Lanciano, la banda delle belve: arrestato il sesto uomo in Romania

Lanciano, la banda delle belve: arrestato il sesto uomo in Romania
1 Minuto di Lettura
Mercoledì 10 Ottobre 2018, 10:00

Arrestato un sesto componente della banda che lo scorso 23 settembre aveva assaltato la villa dei coniugi Martelli di Lanciano e mutilato la moglie del professionista: si tratta Marius Adrian Martin, 34enne romeno, con precedenti per associazione a delinquere, reati contro la
persona e patrimonio) che nel frattempo si era rifugiato in Romania.

Martin è stato preso a Craiova (Romania), la Polizia romena: la polizia romena e gli agenti italiani lo hanno rintracciato presso alcuni familiari, così come è emerso da mirate attività di intercettazione telefonica. Il GIP di Lanciano ha firmato un mandato di arresto europeo nei confronti del soggetto, consentendone celermente l'individuazione e la cattura.
I carabinieri e il Capo della Mobile di Chieti si porteranno nella località rumena, dove si trova un investigatore del Servizio Centrale Operativo della Polizia di Stato, per
l'attivazione delle procedure di estradizione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA