Colonnella, con la moto da cross vola nel fossato: grave ragazzo di 15 anni

Lunedì 16 Settembre 2019 di Tito Di Persio
Con la moto da cross nel fossato: grave un 16enne
Stava facendo motocross con la sua 125 su un terreno accidentato, tra i territori di Monteprandone e Monsampolo del Tronto, in un'area che si trova a ridosso di Colonnella (Teramo), confine tra Abruzzo e Marche, quando improvvisamente ha perso il controllo della sua moto ed è finito in un fossato.

Un ragazzo di 15 anni di Colonnella ieri pomeriggio è stato ricoverato in gravi condizioni, in prognosi riservata, all’ospedale Torrette di Ancona. Il giovane era in compagnia di un altro crossista, è stato proprio quest'ultimo a dare l'allarme. I due si trovavano a ridosso della zona artigianale di Monsampolo del Tronto, nelle Marche, su un terreno dove si ritrovano molti appassionati di motocross. Da una prima ricostruzione fatta dagli agenti della polizia stradale, intervenuti sul posto per i rilievi, sembra che il giovane nell’affrontare un trampolino, quando è sceso dal volo sul terreno, ha perso il controllo del mezzo finendo in un fossato a lato della pista. Fortunatamente il giovane indossava il casco da gara di cross, altrimenti le conseguenze sarebbero potute essere ancora peggiori.

Il quindicenne è stato immediatamente soccorso da personale medico di un’ambulanza del 118 e dai vigili del fuoco. Le sue condizioni sono apparse subito gravi, anche se il giovane non ha mai perso conoscenza. Gli operatori del 118, dopo averlo stabilizzato, hanno disposto il trasferimento in elicottero all'ospedale di Ancona dove lo studente è stato ricoverato in prognosi riservata. Ultimo aggiornamento: 15:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Chiamare il 112 svedese e scoprire che è peggio di quello di Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma