Tamponi al Pescara calcio, controlli degli ispettori federali

Venerdì 17 Luglio 2020
Tamponi al Pescara calcio, visita degli ispettori federali

Prosegue il giro di controlli presso i centri di allenamento delle società professionistiche da parte del pool ispettivi della Procura Federale che, come di consueto, hanno acquisito la documentazione sanitaria relativa ai tamponi e agli esami sierologici effettuati da tutti i componenti del gruppo squadra per evitare il contagio da Covid-19.  Ieri gli ispettori si sono recati nei centri di allenamento di Genoa (Serie A), Cosenza e Pescara (Serie B) e Carrarese (Serie C) per accertare la corretta applicazione dei Protocolli sanitari approvati dalla Figc e validati dalle autorità governative. Le ispezioni continueranno sino al termine della stagione.

L'altro ieri i pool ispettivi della Procura Federale si sono recati presso i centri di allenamento di Sampdoria (Serie A) e Novara (Serie C). Gli ispettori, come di consueto, hanno acquisito la documentazione sanitaria. Le ispezioni, a cui sono sottoposte le squadre di Serie A, Serie B e i club impegnati nei play off di Serie C, vengono efettuate continunamente. 

Ultimo aggiornamento: 09:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA