Pescara, sfregiato il murale dedicato a D'Annunzio: sdegno in città

Lunedì 13 Gennaio 2020
Ha suscitato indignazione lo sfregio al murale dedicato a D’ Annunzio sulla parete della sede dell’Archeoclub a Pescara vecchia. L’immagine del Vate è stata imbrattata con una scritta oltraggiosa, “D’Annunzio fascio” subito ripresa con foto sui social commentate con amarezza da politici e cittadini. Per il presidente del consiglio regionale, Lorenzo Sospiri, «l’atto vandalico è semplicemente sintomo dell’ignoranza storica e culturale di chi lo ha realizzato, e anche di un profondo disagio personale che affonda le proprie radici altrove» ha detto, annunciando l’immediata ripulitura del muro così da restituire «a quell’opera il suo decoro». © RIPRODUZIONE RISERVATA
Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma