Rogo nel centro di Pescara: colonna di fumo nero avvolge case, negozio e scuola. Venti famiglie evacuate

Rogo nel centro di Pescara: colonna di fumo nero avvolge case, negozio e scuola. Venti famiglie evacuate
di Giuseppe D'Intino
2 Minuti di Lettura
Martedì 31 Gennaio 2023, 10:58 - Ultimo aggiornamento: 11:17

Vasto rogo questa mattina Pescara, partito da un'isola ecologica in pieno centro, delimitata da una fioriera. L'incendio si è sviluppato alle 8 tra via Roma e piazza del Sacro Cuore. Le fiamme sono arrivate a ridosso dell'incrocio con corso Vittorio Emanuele. In pochissimi secondi la zona è sta avvolta da una colonna di fumo nero altissima e da un forte odore di plastica bruciata. Immediatamente si è cercato di mettere al riparo i bambini della scuola elementare  Pascoli che si trova nelle vicinanze: alcuni alunni a quell'ora erano già in classe e sono rimasti in aula con le finestre nel chiuse, chi era all'esterno è stava per entrata è stato rimandato a casa con i genitori. Molta paura in centro, i passanti sono stati fatti allontanate. Tante le chiamate arrivate ai vigili del fuoco che sono arrivati sul posto con mezzi e uomini per domare il rogo, considerando la presenza di numerosi edifici. Molta gente è scesa in strada. La

zona è stata transennata per permettere l'opera dei vigili del fuoco. Venti famiglia sono state evacuate precauzionalmente. Sul posto la polizia con gli agenti della Squadra Volante e della Digos per effettuare i controlli in zona e avviare le indagini. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA