Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Punta la pistola contro le cassiere e rapina supermercato: caccia al bandito

Punta la pistola contro le cassiere e rapina il supermercato
1 Minuto di Lettura
Giovedì 7 Luglio 2022, 09:57 - Ultimo aggiornamento: 09:58

Momenti di paura nel primo pomeriggio di ieri per una rapina a mano armata consumata all’interno del supermercato Conad di via Bologna,a Pescara. Erano le 14 quando un individuo, con il volto coperto da un casco da motociclista, ha fatto irruzione nell’attività commerciale che a quell’ora aveva ancora diversi clienti. Subito si è diretto verso le casse e ha estratto dalla tasca una pistola puntandola contro il personale. Si è fatto aprire i cassetti di due ricevitori di cassa e si è impossessato dei contanti. L’azione è stata rapida, nessuno ha opposto resistenza, l’uomo si è dileguato, ma la paura per chi ci si è trovato è stata davvero tanta. La somma rubata doveva essere ancora quantificata,  sull’episodio di ieri indagano i carabinieri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA