Ragazza di 15 anni azzannata al polpaccio dal suo rottweiler: ecco come sta

Ragazza di 15 anni azzannata al polpaccio dal suo rottweiler: ecco come sta
2 Minuti di Lettura
Sabato 18 Settembre 2021, 08:13

Una ferita profonda al polpaccio e tanta paura. Una ragazza di quindici anni è stata azzannata da un rottweiler in un'abitazione di via Grazia Deledda, a Montesilvano, nel pomeriggio di ieri. La giovane aveva accompagnato la madre che era andata a far visita a un collega e insieme stavano giocando con il cane in giardino. L'animale era al guinzaglio, ma senza museruola e, all'improvviso, senza alcuna spiegazione apparente, ha azzannato la quindicenne al polpaccio.

Immediatamente sono stati chiamati i soccorsi e il 118 ha inviato sul posto un'ambulanza medicalizzata: i sanitari hanno prestato i primissimi soccorsi e poi hanno trasportato la ragazza ferita al pronto soccorso dell'ospedale Santo Spirito di Pescara. Intanto in via Deledda per i rilievi e per tutti gli accertamenti sono arrivati gli agenti della polizia locale di Montesilvano, coordinati dal comandante Nicolino Casale, che hanno ascoltato i testimoni per iniziare ad avere un quadro di quanto avvenuto. Quindi è stata avvertita la Asl.

In ospedale la quindicenne è stata medicata ed è stata ricoverata nel reparto di medicina pediatrica con una prognosi di venti giorni: la ferita ha sanguinato abbondantemente e sia la ragazza che la madre sono apparse molto spaventate. Il rottweiler è stato esaminato dagli esperti della Asl che, per il momento, lo hanno lasciato in custodia al proprietario, disponendo però un periodo di osservazione di dieci giorni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA