Anziana di 89 anni malata di Alzheimer si perde: trovata davanti alla Basilica della Madonna dei Sette Dolori

Anziana di 89 anni malata di Alzheimer si perde: trovata davanti alla Basilica della Madonna dei Sette Dolori
2 Minuti di Lettura
Sabato 12 Novembre 2022, 10:25 - Ultimo aggiornamento: 10:26

Allarme a Pescara Colli per una donna che si era persa: è stata ritrovata dai carabinieri i davanti la Basilica della Madonna dei Sette Dolori. Ieri mattina la Compagnia carabinieri di  Pescara ha diramato le ricerche di P.V., 89 anni, che si era persa fuori dall'ospedale civile. Una pattuglia, giunta subito sul posto, ha contattato la figlia la quale ha riferito che  alle 8  aveva lasciato l’anziana madre davanti all'ingresso dell’ospedale per andare a parcheggiare l'auto ma che, al ritorno, non l’aveva più trovata. Le ricerche in ospedale sono andate a vuoto.

Compie 107 anni la maestra Giuseppina: su Tik Tok è nonna Giusy e prosegue le sue lezioni

Malata di Alzheimer ed estremamente fragile la donna era come scomparsa. Dalle immagini dalle telecamere di videosorveglianza dell'ospedale, i militari si sono accorti che l’anziana, dopo essere scesa dalla macchina della figlia, si era spostata a piedi seguendo la vettura. Le ricerche sono state estese al centro abitato e nella zona della stazione ferroviaria e al terminal degli autobus, senza esito però. Finalmente alle 11.30 a pattuglia ha notato la donna che stava ferma nei pressi della Basilica della Madonna dei Sette Dolori, in evidente stato confusionale, ma in buone condizioni generali. Subito avvicinata, è stata rassicurata e condotta in caserma dove, in attesa dell’arrivo della figlia, le è stato offerto un tè caldo e dei biscotti. Poco dopo è arrivata la figlia che ha ringraziato i carabinieri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA