Perde il portafogli con dentro 70 euro e la Postepay, bimbo nigeriano lo ritrova e lo consegna agli agenti

Venerdì 21 Febbraio 2020 di Tito Di Persio
2
Perde il portafogli con dentro 70 euro e la Postepay, bimbo nigeriano lo ritrova e lo consegna agli agenti

Storia a lieto fine quella che, nei giorni scorsi, ha visto protagonisti un bimbo di 10 anni nigeriano e un ragazzino di 15, entrambi di Silvi, in provincia di Teramo. I due viaggiavano sulla stessa linea di autobus da Atri in direzione di Silvi, al ritorno dalla scuola. Probabilmente nell’alzarsi di fretta da sedile al 15enne è caduto sul pullman il portafoglio contenente 70 euro e una carta dello studente Postepay.

Migrante senza lavoro trova portafogli con 400 euro e lo restituisce. Il sindaco: «Troviamogli un'occupazione»

Trova portafogli con 3200 euro e un anello con brillanti: 30enne romena porta tutto ai carabinieri
 

Il portafogli ritrovato dal bimbo di 10 anni nigeriano è stato subito consegnato alla madre. Poi, mamma e figlio si sono recati al commissariato. Gli agenti hanno fatto il resto: tramite la Postepay sono risaliti al proprietario.
 
Il 15enne insieme con il padre ha chiesto di incontrare le persone che si sono rese protagoniste di un’azione non così scontata. Tra l’altro nel portafogli restituito vi erano tutti i documenti personali e il denaro ormai ritenuti persi per sempre.
 
All’incontro in commissariato, tra l’entusiasmo generale, sono stati distribuiti ai ragazzi gadget della polizia in ricordo della giornata di cui hanno voluto pubblicare le foto.
 

Ultimo aggiornamento: 15:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Traffico e sveglie all’alba: cosa non ci manca dell’uscire di casa

di Veronica Cursi