Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

​Arcivescovo di Lanciano: «Il papa
non verrà per i 500 anni della Diocesi»

​Arcivescovo di Lanciano: «Il papa non verrà per i 500 anni della Diocesi»
1 Minuto di Lettura
Domenica 14 Dicembre 2014, 16:44 - Ultimo aggiornamento: 16:45
LANCIANO - Papa Francesco non sarà a Lanciano e Ortona in occasione dei 500 anni dell'istituzione della Diocesi. La risposta è giunta all'arcivescovo Emidio Cipollone che, il 26 novembre scorso, aveva invitato ufficialmente il Pontefice per il 27 giugno 2015, giorno della fondazione della Diocesi, consegnando personalmente l'invito al sostituto Segretario di Stato monsignor Angelo Becciu. Nella risposta il Papa si dice contento e ringrazia dell'invito, ma spiega che i numerosi impegni non gli permettono di essere presente all'importante evento della Chiesa Frentana. Annuncia che invierà un Legato Pontificio di sua fiducia. Nella lettera di risposta il Pontefice osserva che è prematuro parlare ora di un'eventuale visita. L'arcivescovo Cipollone, quindi, pur dispiaciuto dell'impossibilità per il prossimo giugno, fa sapere che mantiene una fiduciosa speranza per il futuro.
© RIPRODUZIONE RISERVATA