Luisa De Sanctis è morta: Ortona in lutto per la morte della giovane dirigente medico, aveva 41 anni

Nata a Pescara, lascia il marito e la figlia

Ortona, morto dirigente medico. Luisa De Santis aveva 41 anni
2 Minuti di Lettura
Venerdì 29 Ottobre 2021, 08:02 - Ultimo aggiornamento: 12:34

L'Asl piange la scomparsa di una giovane collega, Luisa De Sanctis, 41 anni, dirigente medico in servizio nel reparto dialisi del Bernabeo e formatasi nella scuola di specializzazione in Nefrologia a Chieti.

Commosso il ricordo di chi ha lavorato con lei: «La giornata era ancora buia e arriva la notizia che non vorresti mai ricevere: Luisa ci ha lasciati». Inizia così il messaggio commosso dei colleghi e la Clinica Nefrologia e Dialisi Chieti.«Dottoressa indimenticabile per la sua gentilezza e allegria sia per i colleghi che per i tanti pazienti che seguiva. Luisa ha messo subito in mostra le sue doti professionali. Lei stessa, per una sorte imbarazzante, è stata paziente. La sua educazione e la sua tenacia le hanno permesso di affrontare prove e momenti terribili senza mai abbassare il piacere di restare attaccata alla vita».

Nata a Pescara e residente a Spoltore, lascia il marito Luciano e la figlia Irene. I funerali domani alle 14.30 a Pescara nel santuario della Madonna dei sette dolori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA