Capo operaio della Sevel muore schiacciato da un ramo sul trattore: lo trova la moglie

Venerdì 14 Agosto 2020
Incidente agricolo mortale a San Vito Chietino. Un capo reparto della Sevel, Massimo Bozzelli di 49 anni, è morto sul suo trattore, colpito da un grosso ramo che gli ha schiacciato il torace. Il decesso questa mattina presto. A trovare il corpo è stata la moglie della vittima, allarmata dall'urlo prolungato del motore del cingolato. Massimo era ancora ai comandi, ma ormai senza vita. © RIPRODUZIONE RISERVATA