Tennis, a Lanciano si impongono Guerra e Schaefer, ma tanti giovani abruzzesi crescono

I finalisti: a destra Guerra, a sinistra Rossi Principe
di Paolo Sinibaldi
2 Minuti di Lettura

Si è concluso sui campi del Circolo Tennis Lanciano il torneo nazionale riservato a giocatori e giocatrici provenienti da tutta Italia, circa 130. La manifestazione rientra negli eventi previsti dal dpcm classificati di “interesse nazionale” e questo permette anche la partecipazione di atleti che arrivano da altre regioni e consente agli stessi di proseguire con gli allenamenti in vista di questo evento anche in zona rossa. Le finali disputate in gran parte domenica 28 marzo hanno avuto i seguenti risultati.

Categoria open femminile: Anne Schaefer (2.4 TC Ceirano) b. Giorgia Roselli (2.5 CT Pescara) 64/64
Categoria open maschile: Davide Guerra (2.4 CT San Severo) b. Andrea Rossi Principe (2.6 CT Lanciano) 63/75
Categoria terza femminile: Asia Zulli (3.1 CT Lanciano) b. Lucia Garofalo (3.4 CT Bari) 16/64/17-15
Categoria terza maschile: Marco Seccia (3.1 CT Lanciano) b. Matteo Del Toro (3.1 C.T.Giulianova) 26/64/11-9
Categoria quarta maschile: Samuel Cieri (4.4 CT Atessa) b. Alberto Esposito (4.1 CT Lanciano) 26/76/10-6
Categoria non classificati: Fabio Esposito (4.nc CT Lanciano) b. Massimo Battistella (4.nc CT Lanciano) 62/60.


Il direttore del torneo Lello Di Loreto: "Davvero soddisfatti per l'esito di questo torneo, non ci aspettavamo certi numeri e questa è la testimonianza che la voglia di tennis non si arresta di fronte alla difficoltà. Siamo anche felici che molti atleti abruzzesi giovani abbiano superato diversi turni. Il nostro Andrea Rossi Principe è arrivato sino alla finale, ma di fronte ha trovato un avversario più esperto e molto bravo. Adesso ci si tuffa subito nel Torneo Junior Next gen riservato agli under 10/12/14 delle regioni Abruzzo, Marche, Molise, Puglia e Basilicata in programma sempre a Lanciano fino all’11 aprile".

Giovedì 1 Aprile 2021, 15:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA