E’ morto Emidio Tarquini, 68 anni, il rosetano caduto in giardino

E morto il rosetano caduto da una scala
di Tito Di Persio
2 Minuti di Lettura
Venerdì 25 Giugno 2021, 08:27 - Ultimo aggiornamento: 14:23

Non c’è l’ha fatta Emidio Tarquini. L’ex operaio dell’azienda Rolli di 68enne, che ieri pomeriggio nella sua casa in località Giardino a Roseto, in provincia di Teramo, era rimasto vittima di un ìa caduta in giardino. E’ morto all’ospedale di Pescara dove era ricoverato in gravi condizioni. Il pensionato, stando a quando si è appreso, si trovava fuori casa, nelle pertinenze della sua abitazione, quando è caduto ed ha battuto la testa. 

Sul posto era arrivata immediatamente un’ambulanza del 118 dal pronto soccorso dell’ospedale di Giulianova. Ma le sue condizioni erano troppo gravi: aveva riportato anche un trauma commotivo, ed era incosciente. Allora il personale sanitario aveva allertato l’elisoccorso, che si era alzato il volo proprio dal nosocomio pescarese dove è deceduto. La camera ardente sarà allestita in tarda mattinata presso la casa funeraria Antonio Ruggeri in via Bolivia di Voltarrosto, ove il feretro giungerà nella tarda mattinata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA