Morte di Morricone: la sua musica stasera per le strade dell'Aquila

Lunedì 6 Luglio 2020
Morte di Morricone: la sua musica stasera per le strade dell'Aquila
 La musica di Ennio Morricone questa sera per le strade dell’Aquila: è l’omaggio della città al premio Oscar e suo cittadino onorario. «La città dell’Aquila, da oggi, è orfana di uno dei suoi figli più straordinari. Il genio non muore mai, la sua musica sarà sempre colonna sonora delle nostre emozioni», dice il sindaco Pierluigi Biondi ricordando che Morricone, insignito nel 2001 della cittadinanza onoraria, ha collaborato a lungo con l’Accademia internazionale per le arti e le scienze dell’immagine ed è stato molto presente nella vita della città. Da qui l’idea di una iniziativa collettiva cittadina per ricordarlo. «Abbiamo deciso di invitare tutti i nostri gestori di locali e bar a suonare la sua musica, così come avverrà in piazza Duomo, dal palco in fase di allestimento per i Cantieri dell’Immaginario, grazie alla collaborazione di Agorà, il cui staff collabora da sempre con Morricone», annunciano il sindaco e il vicesindaco, Raffaele Daniele. In particolare, dalle 18 alle 20, dal palco in piazza Duomo, e dalle 20 alle 22 dai locali del centro storico che vorranno aderire all’iniziativa, si diffonderanno le note dei capolavori del grande maestro scomparso. «Saremmo veramente grati, e la città potrà in questo modo dimostrare la sua gratitudine, se tutti accogliessero questo invito e ci aiutassero a promuoverlo. Potremmo essere tanti e uniti nel momento della celebrazione al maestro Morricone che, siamo certi, sarebbe felice di essere ricordato attraverso il suo prezioso e intramontabile lascito».  © RIPRODUZIONE RISERVATA