La moglie lo lascia, lui prende il figlio a scuola e minaccia di buttarsi con il piccolo dal cavalcavia

Domenica 26 Maggio 2019
Dopo aver prelevato il figlio a scuola minaccia la moglie di gettarsi dal cavalcavia di Pietrasecca (L'Aquila) con il piccolo se non riallaccia i rapporti. E' stato uno dei tanti tentantivi per costringere la donna a tornare con lui dopo una burrascosa vita coniugale finita con la separazione. L'avezzanese, difeso dall’avvocato Roberto Verdecchia, ha fatto, in pochi giorni, una collezione di accuse per maltrattamenti e stalking nei confronti della ex moglie. Dopo essere stato già rinviato a giudizio maltrattamenti, adesso è stato raggiunto da una misura cautelare di allontanamento dalla moglie e dai posti di lavoro da lei frequentati nonchè di avvicinamento a tutti i familiari della donna.

Lo ha deciso il Gip del Tribunale di Avezzano,Carla Mastelli, su richiesta della Procura di Avezzano dopo che l’uomo si è reso responsabile di questi ultimi fatti. Il mese di marzo scorso avrebbe prelevato il figlio minore alla scuola e poi comunicato alla moglie che si sarebbe andato a gettare insieme al piccolo al cavalcavia di Pietrasecca. In precedenza più volte sarebbe andato nell’abitazione della ex e per offenderla con parole irripetibili. Spesso l'avrebbe minacciava dicendo che avrebbe ammazzato tutti e non contento più volte sarebbe entrato nella casa della donna cercando in maniera pressante e fastidiosa di riallacciare la relazione con la moglie anche baciandola. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Romani pronti al rientro ma potrebbero ripensarci

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma