Giovane mamma trovata morta in casa a Nereto: uccisa a coltellate al collo e all'addome. È caccia al marito

Mercoledì 9 Ottobre 2019 di Tito Di Persio
Giovane mamma trovata morta in casa: uccisa a coltellate al collo e all'addome. È caccia al marito

Una mamma di 32 anni, di nazionalità romena, è stata trovata morta in casa, su viale Europa a Nereto, in provincia di Teramo. Secondo le prime indiscrezioni, Mihaela Roua è stata accoltellata. Ad avvertire i soccorsi sarebbe stato il datore di lavoro preoccupato dal fatto che la donna oltre a non essersi presentata al lavoro non rispondeva a telefono.

Ammazzata di botte perché non voleva fare la prostituta: il pm chiede 60 anni di carcere

Bimba di 3 anni si ribella all'uomo che tenta di rapirla al mercatino e riesce a fuggire

Inizialmente si pensava a un malessere. Ma quando i vigili del fuoco hanno aperto la porta si sono trovata davanti una scena agghiacciante. La romena era riversa a terra nel soggiorno in una pozza di sangue ed era stata pugnalata al collo e all'addome. Sul luogo è intervenuto il pm di turno per coordinare le indagini, i carabinieri del posto e un’ambulanza del 118. La donna ha una figlia di 6 anni. 

Secondo quel poco che si è potuto apprendere sul posto, si sta cercando di rintracciare il marito che si sarebbe allontanato a bordo di una Mazda. 

Ultimo aggiornamento: 21:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Termini, la brutta cartolina della fila chilometrica per i taxi

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma