Mamma investita dalla figlia, oggi l'ultimo saluto a Desirèe

Giovedì 20 Febbraio 2020
Si svolgeranno questa mattina alle 11 nella chiesa di San Pietro di Giulianova i funerali di Desirée, la donna travolta ed uccisa dall’auto guidata dalla figlia mentre stava effettuado una prova di scuola guida nel cortiletto della sua abitazione in via Ancona. Il corpo della donna è stato restituito ieri mattina alla famiglia assieme agli altri oggetti personali in quanto l’inchiesta è chiusa e la quattordicenne deve rispondere di omicidio stradale colposo. L’autopsia era stata effettuata nella giornata di ieri l’altro dal medico legale Cristian D’Ovidio su decisione del sostituto procuratore del tribunale dei minori de L’Aquila, Lorenzo Maria Destro e che ha confermato come la donna sia morta a causa delle gravi ferite e fratture riportate nell’incidente. E’ stato restituito anche il telefonino della donna in quanto, se è vero che Desirèe stesse parlando al telefono con un’amica, come accertato dalle perizie, le immagini di videosorveglianza dimostrano che la donna non fosse distratta e che stesse dicendo alla figlia di andare più piano. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

#poivorrei: cosa sognate di fare dopo la quarantena?

di Veronica Cursi