Teramo, quaranta malori nella casa di riposo: blitz della Polizia

Teramo, quaranta malori nella casa di riposo: blitz della Polizia
di Anja Cantagalli
1 Minuto di Lettura
Mercoledì 8 Marzo 2017, 11:20 - Ultimo aggiornamento: 11:41

Polizia, ieri pomeriggio, in una casa di riposo di Teramo. La squadra mobile è intervenuta dopo una segnalazione arrivata al centralino della Questura, che parlava di alcune decine di anziani in preda ad una intossicazione alimentare derivata dalla consumazione di pesce. Gli agenti hanno iniziato i riscontri del caso. A quanto pare il pesce sarebbe stato consumato nella giornata di domenica e a sentirsi male sarebbero stati in effetti una quarantina di anziani.

Sul posto ieri, oltre agli agenti della mobile, anche il Sian della Asl di Teramo per effettuare le analisi del caso. Da valutare se i malori siano stati davvero causati da intossicazioni o da un semplice virus intestinale. Chi si è sentito poco bene, si trova comunque nella casa di riposo. Saranno adesso i riscontri che saranno affidati alla Asl a far luce sui malori degli anziani. La segnalazione al centralino della Questura è arrivata alle 18.30 di ieri e gli agenti della mobile si sono subito mossi per capire cosa stesse succedendo. La polizia è rimasta all'interno della struttura per alcune ore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA