Malata di Alzheimer cerca di buttarsi dal balcone, salvata dalla badante

Lunedì 27 Gennaio 2020
Anziana tenta di lanciarsi dal balcone al quarto piano di un palazzo e viene salvata dalla badante. E' successo stamattina a Pescara in via Nicola Fabrizi. La donna, malata di Alzheimer, ha infatti cercato di lanciarsi nel vuoto. Ma non ci è riuscita per l'intervento dell'assistente.

La badante si era allontanata momentaneamente, quando l'anziana ha aperto la finestra. Per fortuna l'assistente è accorta di quanto stesse accadendo e è intervenuta riuscendo a evitare il peggio. Sul posto sono intervenuti polizia e vigili del fuoco, ma la situazione si era già risolta. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma