CORONAVIRUS

Lanciano, partita di calcetto senza mascherine nel parco: la strigliata del sindaco ai giocatori

Sabato 14 Novembre 2020
Lanciano, partita di calcetto senza mascherine nel parco: la strigliata del sindaco ai giocatori

Partitella di calcetto nel parco fra una decina di amici, senza mascherina, attorno alle 19 dell’altra sera a Lanciano. I residenti hanno reagito immediatamente allertando la Polizia Municipale. Quanto sono giunte le forze dell’ordine, i giovani si sono fatti trovare seduti sulle panchine, e con mascherina regolarmente indossata. Sono stati identificati ma nessuna multa, poi per rompere l’assembramento sono stati rispediti a casa. Poco importa se Lanciano ha toccato ieri quota 200 contagi, più 13, ed ha in atto una feroce crisi pandemica all’istituto religioso per anziani Antoniano, 98 positivi tra cui 26 operatori. Così il sindaco Mario Pupillo reagisce: «E’ pazzesco e riprovevole ciò che succede. Con tali comportanti sociali si vanificano enormi sforzi».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA