L’Aquila, furto alla Ostiense: tre donne fermate dagli Alpini aquilani

Lunedì 22 Giugno 2020 di Daniela Rosone
L’AQUILA - Ancora un importantissimo contributo da parte degli Alpini del Nono Reggimento che, anche fuori le mura, si distinguono per professionalità e competenza. Grazie a loro, infatti, sono state fermate tre donne alla stazione Ostiense responsabili di un furto. 

Le tre avevano rubato e i militari, congiuntamente ad una pattuglia della Polizia di Stato, sono riusciti a fermarle e a recuperare la refurtiva. 
I soldati dell’Esercito fanno parte del Raggruppamento Lazio-Abruzzo, a guida Comando Artiglieria Controaerei, e sono impegnati nell’Operazione “Strade Sicure”.

A seguito della segnalazione di alcuni cittadini militari e Polizia sono intervenuti e hanno immediatamente individuato le donne che avevano appena compiuto un furto alla stazione Roma - Termini, come si diceva. Le tre sono state successivamente messe in stato di fermo. 

La refurtiva è stata recuperata a seguito della perquisizione delle sospettate presso la locale stazione di polizia. © RIPRODUZIONE RISERVATA