L’Aquila, esercitazione e sfida ai fornelli per gli Alpini del Nono Reggimento

L’Aquila, esercitazione e sfida ai fornelli per gli Alpini del Nono Reggimento
di Daniela Rosone
1 Minuto di Lettura
Giovedì 21 Marzo 2019, 17:27

L’AQUILA - Alpini bravi nelle attività ma anche in cucina. Un’esercitazione particolare quella che ha visto impegnati a Murata Gigotti i militari del Nono Reggimento, assieme all’Ana e al Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta. Oltre all’attività che ha previsto anche il montaggio del campo con le cucine c’è stata una simpatica sfida ai fornelli del personale operativo, giudicata da un’autentica autorità nel campo, lo chef stellato William Zonfa affiancato dal comandante del Reggimento, il Colonnello Paolo Sandri. Alla fine i più bravi in cucina sono stati gli Alpini dell’Ana con un piatto di spaghetti al pesto. L’obiettivo della giornata è stato l’addestramento del personale all’uso dei mezzi impiegati in cucina in occasione di calamità, un pó come è accaduto nel terremoto con i campi per ospitare e accudire gli sfollati. La particolarità è che, ancora una volta, si è testata l’integrazione tra gli addetti di Forza Armata e le componenti di Protezione Civile. Allestita una mostra statica di mezzi del battaglione, visitata dagli alunni della scuola elementare Buccio di Ranallo, prima della sfida a colpi di prelibatezze. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA