L’Aquila, danneggiato il pulmino degli Sbandieratori

Giovedì 21 Maggio 2020 di Daniela Rosone
L’AQUILA - Un gesto ignobile compiuto ai danni del
Gruppo Sbandieratori Città dell’Aquila che si è ritrovato, a pochi passi dalla sede, il pulmino usato per trasferte e attività danneggiato. Non è la prima volta che il gruppo subisce atti vandalici o furti.

In questa occasione è stata spezzata la marmitta del mezzo, rotto uno specchietto e danneggiato il coperchio per il rifornimento del gasolio. Forse l’obiettivo era proprio il gasolio da rubare. 
Il fatto è accaduto nella tarda serata di ieri ed è stato un passante a mettere in fuga i responsabili.

L’uomo ha notato la scena ed ha allertato subito le forze dell’ordine e alcuni membri dell’associazione. Il Gruppo ha sporto regolare denuncia a carico di ignoti. Il danno è economico e morale dal momento che l’associazione é ferma da tempo con le proprie attività e questo influirà anche sui progetti futuri. 

“ Torneremo più forti di prima - scrive il gruppo sulla sua pagina Facebook - con la nostra passione, la nostra grinta e l' incolmabile amore per la nostra città! Nessun gesto di questo tipo potrà abbatterci”. © RIPRODUZIONE RISERVATA