L’Aquila, Comune: si è dimesso l’assessore Piccinini

Martedì 26 Marzo 2019 di Daniela Rosone
L’AQUILA - Ha annunciato le sue dimissioni in conferenza stampa Alessandro Piccinini, assessore comunale allo sport e alle attività produttive. Accompagnato dall’assessore Carla Mannetti e dal vice sindaco Raffaele Daniele ha spiegato i motivi della scelta. << È uno dei momenti più difficili della mia vita questo - ha detto - il mio è anche un gesto di responsabilità a livello umano che coinvolge la mia vita privata e professionale >>. Piccinini ha spiegato che si è reso conto nel corso del tempo di non riuscire a trovare la quadra tra l’attivita in Comune e quella da avvocato che svolge con il suo studio. La nascita della sua prima figlia, poi, ha fatto il resto. Non ci entra niente, ha spiegato, il fuoco amico ricevuto da De Matteis che ha fatto attacchi strumentali, ha detto rispondendo ad una domanda, sia a me che all’assessore Mannetti, visibilmente commossa in conferenza. Il vice sindaco ha lodato l’impegno di Piccinini e ha ricordato, una ad una, le cose fatte rispetto alle deleghe che aveva. Piccinini nel congedarsi ha voluto ringraziare colleghi e collaboratori del Comune ma anche il sindaco Biondi che ha capito la sua scelta. Ha anche annunciato che resta a disposizione e si dedicherà ancora con più forza al partito, magari riprovando ad avere una attività amministrativa ma più in là.  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Autobus a Roma, le trovate degli utenti per sopravvivere ai disagi

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma