L’Aquila, in centro isola pedonale permanente

L’Aquila, in centro isola pedonale permanente
di Daniela Rosone
2 Minuti di Lettura
Sabato 20 Luglio 2019, 15:04

L’AQUILA - Un’isola pedonale stabile nel centro storico che sarà attivata a partire dal 1 agosto con orario indicativo tra le 18-19 sino alle 24 o all’una di notte. Una decisione annunciata nel corso della conferenza stampa voluta da alcuni assessori e dai capigruppo della maggioranza per illustrare il lavoro della cabina di regia, formata dagli assessori Mannetti, Ferella, Daniele e Fabrizi e che sarà un raccordo di “semplificazione” tra consiglio e giunta. L’isola pedonale, ha spiegato la Mannetti, interesserà il Corso sino alla Fontana Luminosa e Piazza Duomo che sono comprese con il coinvolgimento della cosiddetta croce ( da San Bernardino a Piazza Palazzo) escludendo Via Castello che si potrà percorrere arrivando alla strada del Boss dove inizierà l’area pedonale. Da lì si potrà prendere Via Malta. Verrà lasciato un parcheggio vicino all’Info Point con posti per disabili, disco orario e parcheggi rosa. Via Garibaldi sarà inclusa nell’isola. Ci saranno permessi ad hoc per i residenti e controlli della Municipale. Il vice sindaco Raffaele Daniele ha annunciato che la prossima settimana sarà portato in giunta il piano dell’edilizia scolastica che verrà discusso in consiglio. Per quello del commercio inizieranno a breve le consultazioni con commercianti, associazioni di categoria e gruppi consiliari e ne verrà fuori un documento programmatico scritto a quattro mani con l’assessore Ferella che ha sottolineato l’importanza di questi strumenti per la pianificazione della città, annunciando un incontro con la Provincia per fare un resoconto su tutto il patrimonio pubblico esistente. << Un giorno importante - ha dichiarato il consigliere Giorgio De Matteis - la cabina di regia si incontra settimanalmente, l’assessore Mannetti ha dato risposte importanti, l’isola pedonale va capita ma caratterizza tutte le città italiane simili per struttura all’Aquila. Abbiamo preso una città che andava ripensata e noi siamo a disposizione, gli assessori sono stati anch’essi estremamente disponibili. Porteremo a casa il PRG, il piano del commercio e soprattutto una visione futura della città >>. Soldi che riguardano la città di provenienza regionale, 10 milioni per il parco di Collemaggio, fondi Cipe: il capogruppo di Forza Italia ha parlato di tanto movimento tra lavori pubblici e ricostruzione pubblica. Il consigliere Silveri ha definito il metodo assunto finalmente efficace ed efficiente mentre Ersilia Lancia ha evidenziato il dato politico. << C’è un’accelerazione dell’azione amministrativa - ha detto - su questioni cruciali >>. Il consigliere Di Luzio ha ricordato che si sta lavorando anche sul tema della sicurezza. Erano presenti anche i consiglieri comunali Luca Rocci, Marcello Dundee e Leonardo Scimia. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA