Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Falciati da un'auto nonna e nipotino in passeggino: il bambino è grave

La Polizia locale di Lanciano sul luogo dell'incidente
1 Minuto di Lettura
Mercoledì 29 Giugno 2022, 16:14 - Ultimo aggiornamento: 17:03

avvenuto questa mattina a Lanciano (Chieti),Investita sulle strisce pedonali insieme al nipotino di 1 anno nel passeggino. Il bimbo è ora ricoverato nel reparto pediatrico dell'ospedale di Pescara doveè   in codice rosso per un politrauma.

L'incidente è avvenuto nel quartiere Santa Rita. La donna, 62 anni, stava attraversano le strisce pedonali
all'intersezione, con rotatoria, tra via Masciangelo e via Sigismondi quando è sopraggiunta un'auto condotta da una 78enne che, forse abbagliata dal sole, non ha visto i pedoni. Nell'urto il passeggino si è ribaltato e il bimbo è finito a terra, protetto da cuscini. È stato quindi trasferito dal 118 a Pescara. La nonna ha riportato contusioni alla schiena. A ricostruire le modalità dell'investimento sarà la Polizia locale di Lanciano. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA