Incidente stradale, le auto avvolte da una palla di fuoco: cinque feriti

Incidente stradale, le auto avvolte da una palla di fuoco: cinque feriti
di Walter Berghella
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 14 Ottobre 2020, 08:40

Cinque feriti, di cui uno grave elitrasportato a Pescara, e due auto rimaste carbonizzate è il pauroso bilancio di un incidente stradale frontale avvenuto ieri sulla strada provinciale 82 Lanciano – San Vito, non distante dal casello A14. Nel terribile impatto sono state coinvolte una Citroen C3 e una Fiat Tipo, quest’ultima alimentata a gas metano che dopo lo scontro si è incendiata ed ha coinvolto nel rogo anche l’altro mezzo. Il frontale è avvenuto attorno alle 14.30 in località Colle Capuano – Quercia del Corvo, in territorio di San Vito. Lungo un tratto in semicurva la C3, che procedeva verso San Vito, ha improvvisamente sbandato finendo contro la Tipo che proveniva in direzione contraria e che ha finito la sua corsa contro il guard rail. Di botto sulla provinciale si è accesa una enorme e pericolosa palla di fuoco che ha avvolto entrambe le macchine. Lingue di fuoco alte oltre cinque metri e fumo acre sprigionatosi nella zona circostante.

I vigili del fuoco hanno lavorato lestamente per avere ragione delle fiamme perché stavano per attaccare pericolosamente il serbatoio della Tipo, che in tal caso sarebbe esplosa. L’importante arteria è stata immediatamente chiusa, col traffico dirottato sulle strade adiacenti e secondarie. Sul posto sono giunti cinque equipaggi del 118, i vigili del fuoco di Lanciano, che in poco tempo hanno avuto ragione del rogo, e i carabinieri della compagnia di Ortona, coordinati dal capitano Luigi Grella, che stanno ricostruendo l’esatta dinamica dello scontro frontale. Ad avere la peggio nel durissimo schianto è stato il conducente della C3 E.R., 87 anni, di San Vito, che a bordo era con la moglie, pure rimasta ferita. Dopo i primi soccorsi è stato stabilizzato ed elitrasportato in codice rosso dal 118 all’ospedale di Pescara per un grave. Anche il conducente della Tipo, G.R., 62 anni, di Lanciano, è rimasto ferito e unitamente agli altri occupanti dell’auto è stato trasportato per cure al pronto soccorso di Lanciano, tutti con condizioni medico sanitarie meno gravi. Walter Berghella

© RIPRODUZIONE RISERVATA