Incendio al Conad di Alba Adriatica: supermercato chiuso

Domenica 9 Giugno 2019 di Tito Di Persio
Incendio al Conad di Alba Adriatica
Un corto circuito, di un macchinario presente nella zona macelleria, alla base dell’incendio che durante la notte si è sviluppato all’interno del centro commerciale "La Piramide" di Alba Adriatica (Teramo). Indagini in corso e centro commerciale chiuso.

Stanotte, intorno alle 4:40, una squadra di vigili del fuoco di Nereto è intervenuta presso il Centro Commerciale "La Piramide" di Alba Adriatica. L'incendio si è sviluppato all'interno del reparto macelleria del supermercato. Le fiamme hanno interessato una macchina per il confezionamento delle vaschette della carne e i pannelli di isolamento di alcune celle frigorifere. A seguito dell'incendio si è sviluppato un denso fumo che, oltre nel supermercato, si è diffuso anche nella galleria e negli altri negozi del centro commerciale. I vigili del fuoco hanno individuato rapidamente il punto di origine dell'incendio e hanno provveduto a spegnerlo e ad arieggiare gli ambienti invasi dal fumo. A causa degli effetti del fumo e dei danni agli impianti del supermercato, l'intero centro commerciale è stato dichiarato non utilizzabile, in attesa delle necessarie riparazioni e ripristino delle condizioni ordinarie. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Lozzi e il derby dei Casamonica, da Virginia solo una passerella

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma