Il ministro Bonafede alle celebrazioni per l'anniversario di Rigopiano

Martedì 14 Gennaio 2020
Parteciperà anche il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, sabato 18 gennaio alle iniziative promosse per commemorare le 29 vittime della tragedia dell'Hotel Rigopiano di Farindola (Pescara) - travolto e distrutto da una valanga il 18 gennaio del 2017 - in occasione del terzo anniversario. Lo fa sapere il Comitato vittime di
Rigopiano, che ha organizzato le diverse iniziative previste. Le celebrazioni prenderanno il via alle 10, quando i
familiari si ritroveranno davanti al totem dell'Hotel Rigopiano per portare fiori e ricordare con una preghiera i propri cari. Alle 11, partendo dal bivio Mirri di Farindola, una processione, con 29 fiaccole accese, giungerà fino alla chiesa parrocchiale San Nicola Vescovo per assistere alle 11.30 alla messa celebrata dal parroco di Farindola, don Luca Di Domizio.

Alle 15 poi si ritroveranno al Palazzetto dello Sport di Penne, dove, a partire dalle 15.30, si terrà una cerimonia con personalità del mondo dello spettacolo e della cultura che sono state vicino alle famiglie delle vittime sin dal primo momento. La manifestazione al Palazzetto di Penne sarà presentata dagli attori Pino Insegno e Federico Perrotta. «Parteciperà alla commemorazione - scrive in una nota il Comitato - il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, che con il suo dicastero si è mostrato sempre vicino e attento alle problematiche dei familiari delle vittime delle tragedie del nostro Paese e ai vari Comitati, nonché al Comitato nazionale “Noi non dimentichiamo». © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma