Gli Angeli del Mare vigilano sulla spiaggia di Punta Penna

Giovedì 6 Agosto 2020
Gli Angeli del Mare vigilano sulla spiaggia di Punta Penna
 Da sabato 1 agosto c'è anche una moto d'acqua barellata, con personale specializzato proveniente dalla Federazione Italiana Salvamento Acquatico, a vigilare sulla sicurezza dei bagnanti che frequentano la spiaggia di Punta Penna. La moto d'acqua pattuglierà il tratto di costa tra Punta Penna e Punta Aderci. Il servizio di salvamento e vigilanza in spiaggia è affidato alla società Angeli del Mare che ha organizzato in maniera efficiente le sue attività per vivere un'estate sicura sin dallo scorso 1 luglio. I responsabili degli Angeli del Mare, Marco Schiavone e Carmen Padalino, hanno predisposto l'impiego di due soccorritori per ognuna delle torrette di avvistamento, a completare il servizio anche un'unità cinofila abilitata al salvataggio in mare.

«Il team di intervento - spiegano i responsabili della società - è a disposizione delle necessità della Guardia Costiera di Vasto per ogni evento che dovesse verificarsi». Con questa organizzazione del servizio «vogliamo dare una maggiore garanzia di sicurezza al tratto di arenile affidatoci in custodia» dopo aver risposto al bando del Comune di Vasto per la vigilanza della spiaggia libera. Lo scorso 5 luglio l'intervento di uno dei bagnini degli Angeli del Mare è stato provvidenziale per salvare la vita ad un giovane che aveva avuto un malore improvviso mentre era in acqua. Con la spiaggia di Punta Penna frequentata quotidianamente da decine di persone, che crescono esponenzialmente nei weekend, è fondamentale assicurare un servizio di vigilanza e pronto intervento strutturato e pronto ad affrontare ogni situazione di emergenza in acqua che dovesse verificarsi. © RIPRODUZIONE RISERVATA