Giovane trovato morto: è parente di una delle vittime del Velino

Giovane trovato morto: è parente di una delle vittime del Velino
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 23 Giugno 2021, 18:02 - Ultimo aggiornamento: 23:05

L'AQUILA - Un ragazzo, di 28 anni, R.D., di Avezzano, si è tolto la vita all'interno di un piccolo bosco di una proprietà privata, nella zona di San Giacomo, all'Aquila. Il ritrovamento del corpo è stato fatto dalla proprietaria. 

Il ragazzo è un familiare di una delle vittime della valanga che si è staccata a gennaio sul Monte Velino.

Al momento del ritrovamento il 28enne era privo di documenti e del cellulare. Aveva solo un mazzo di chiavi e alcuni taccuini, ora al vaglio degli inquirenti per capire se possano contenere elementi utili a spiegare questo gesto così estremo. 

Al momento non si sa se il giovane vivesse in città, sono in corso accertamenti. 

Sul posto sono intervenuti gli agenti di Polizia, il pm Stefano Gallo e un'ambulanza del 118. 

E' stata disposta l'autopsia. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA