Non inserisce il freno a mano e l'auto lo travolge: ferito al Gemelli

Non inserisce il freno a mano e l'auto lo travolge: ferito al Gemelli
2 Minuti di Lettura
Venerdì 22 Ottobre 2021, 08:18

Sceso dall'auto, si accorge di non aver inserito il freno della propria auto, tenta di fermare la corsa ma viene travolto dallo stesso mezzo. Poteva avere conseguenze assai più gravi l'infortunio che si è verificato l'altro giorno a Ville di Fano di Montereale, strada per Patrignone, località Cagnano. Protagonista dell'infortunio, A.B. di 68 anni di Roma.

Per ragioni che sono ancora in via di accertamento da parte dei carabinieri-forestali della stazione di Montereale, l'anziano che al momento dell'infortunio si trovava in compagnia di altre persone, nello scendere dalla sua auto, una Fiat Punto (nella foto), avrebbe dimenticato di inserire il freno di stazionamento. Quando il conducente ha notato che la macchina continuava a muoversi in retromarcia, anziché spostarsi e mettersi in sicurezza, d'istinto ha tentato con il proprio corpo di fermare il mezzo, rimanendo investito.

Sono stati gli amici ad aver fatto scattare immediatamente l'allarme. Sul posto, data la lontananza dall'Aquila, sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Posta (Rieti), oltre al personale medico del 118 che dopo le prime cure del caso sul luogo dell'infortunio, ha trasferito il ferito al campo sportivo di Borbona (Rieti) in attesa dell'arrivo dell'elicottero del 118 decollato dal piccolo scalo di Preturo. L'anziano è stato successivamente trasferito all'ospedale Gemelli di Roma dove è stato ricoverato a causa di una serie di contusioni che necessitano di ulteriori accertamenti. Con il passare delle ore, il quadro clinico del ferito sono andate via via migliorando.

© RIPRODUZIONE RISERVATA