CORONAVIRUS

Francavilla, guida ubriaco a zig zag in galleria: denunciato imprenditore

Venerdì 29 Maggio 2020
Francavilla, guida ubriaco a zig zag in galleria: imprenditore denunciato dalla Polizia
Aveva un tasso alcolico tre volte superiore al consentito l'imprenditore di 50 anni, residente in provincia di Chieti, che alle 2 della scorsa notte è stato fermato dalla Polizia Stradale di Chieti sulla circonvallazione di Francavilla al Mare. La pattuglia, che era impegnata in un controllo finalizzato a contrastare le condotte più pericolose alla guida, dopo aver notato all'interno della galleria Le Piane, un'autovettura che procedeva a zig zag, creando un grave pericolo per la circolazione stradale, si è messa all'inseguimento per bloccare l'auto. L'uomo è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza oltre alla decurtazione di 10 punti dalla patente e la sospensione della stessa fino ad un massimo di due anni. Il conducente non si è fermato all'alt, ha proseguito, e solo dopo alcuni chilometri, grazie ad un'abile manovra di guida dei poliziotti, è stato possibile fermarlo. Il 50enne, sottoposto alla prova dell'etilometro, è risultato avere un tasso alcolico di 1,65 grammi per litro. 

Finito il lockdown esce e distrugge due auto: guidava ubriaco con valori 4 volte oltre il limite © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani