Fondazione Hubruzzo, torneo di debate tra scuole per ricordare il sacrificio di Falcone

Fondazione Hubruzzo, torneo di debate tra scuole per ricordare il sacrificio di Falcone
2 Minuti di Lettura
Venerdì 21 Maggio 2021, 15:05

PESCARA - Il progetto Abruzzo Etico della Fondazione Hubruzzo che promuove la cultura della legalità come valore economico per il territorio e fattore fondamentale per un miglior vivere civile, (il responsabile per conto di Hubruzzo è Marcello Vinciguerra, Manahging Director Honda Italia) giunge al suo momento più importante con la disputa dell’Abruzzo Etico Debating Championship (Aedc), un torneo di debate per scuole superiori. Il debate, per la formazione degli studenti di scuola superiore, è stato considerato lo strumento più idoneo per realizzare tale obiettivo.

Il torneo, organizzato dalla Fondazione Hubruzzo, dall’Associazione Rati e dalla sezione Abruzzo della Società Nazionale Debate Italia, si svolgerà sabato 22 maggio nel corso di tutta la giornata e vedrà la partecipazione delle scuole, Istituto Comprensivo Ciampoli-Spaventa di Atessa, Istituto Statale d'Istruzione Superiore Algeri Marino di Casoli, Liceo Classico G.B. Vico di Chieti, Liceo Scientifico Galileo Galilei di Pescara, Istituto Tecnico Tito Acerbo di Pescara, IIS De Titta-Fermi di Lanciano.

È stata scelta la data del 22 maggio, Giornata nazionale della legalità, data della strage di Capaci, per rendere omaggio alla memoria di Giovanni Falcone, della moglie Francesca Morvillo (anche lei magistrato), degli agenti della scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro che persero la vita nel vile attentato commesso dalla Mafia.

Il torneo si svolge online, sulla piattaforma informatica della Società Nazionale Debate Italia, con due round preliminari. Il primo con mozione preparata e il secondo con mozione impromptu.

La mozione preparata è stata comunicata alle squadre iscritte il 12 aprile 2021.

Le squadre che hanno riportato il maggior numero di vittorie accedono alla finale. A parità di vittorie, conta il numero di ballot. A parità di ballot, i punteggi di ogni squadra.

Il protocollo di dibattito adottato nel torneo è il World Schools Debate. L’unico elemento del protocollo che viene modificato riguarda la tempistica degli interventi, ridotti a 6 minuti per gli interventi costruttivi, e 3 minuti per gli interventi di replica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA