Dramma a Teramo: 50enne trovato senza vita in casa dalla moglie. Aperta un'inchiesta

Dramma a Teramo: 50enne trovato senza vita in casa. Il pm ha aperto un fascicolo.
di Tito Di Persio
2 Minuti di Lettura
Venerdì 14 Gennaio 2022, 09:23 - Ultimo aggiornamento: 09:28

E’ una vicenda ancora tutta da ricostruire il ritrovamento del geometra e amministratore di condominio 50enne trovato senza vita a Teramo. L’uomo, A.S., (le sue iniziali) si sarebbe impiccato nella soffitta di casa.

A trovare il corpo senza vita la moglie che ha subito allertato i soccorsi. Sul posto è intervenuta la squadra mobile della polizia e un’ambulanza del 118. I sanitari non hanno potuto far altro che constatare il decesso. Il pm di turno Stefano Giovagnoni ha disposto, come di prassi, il trasporto della salma all’obitorio del Mazzini e la ricognizione cadaverica che verrà fatta in mattinata. Poi il magistrato dovrebbe decidere se far fare l’autopsia o riconsegnare il corpo alla famiglia per i funerali.

Stando a quando accertato al momento l’ultima volta che è stato visto e il suo cellulare ha avuto l’ultima attività erano 12.30 di mercoledì. Al momento non è chiaro se ha lasciato qualche biglietto per giustificare il suo gesto. Sulla vicenda indaga la polizia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA