Berardo giù dal ponte: funerale privato, ma in chiesa si presentano a centinaia

Giovedì 21 Novembre 2019 di Tito Di Persio
Dove essere un funerale privato, invece si sono presentati In centinai per dare l’ultimo saluto a Berardo
Doveva essere solo una cerimonia privata come da volontà espressa nel suo video-testamento. Quella di Berardino Rampa, il 19enne di Roseto degli Abruzzi, che lunedì scorso, verso le 13, si è lanciato nel vuoto dal ponte del Salinello, sull’A14, facendo un volo di 130 metri. Il tutto, dopo aver postato sul suo profilo Facebook un filmato di 26 minuti in cui annunciava il suo suicidio. Però è stato un funerale tutt'altro che privato: sono stati in centinaia i rosetani, gli amici e gli alunni dell’istituto statale superiore Vincenzo Moretti a gremire la chiesa "Santa Maria Assunta" e il piazzale antistante al santuario a volergli portare l’ultimo saluto.
  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Zero pubblico, il Bioparco pensa ai fondi

di Marco Pasqua