Corpo senza nome in spiaggia: forse è una turista ceca, scomparso il compagno

Corpo senza nome in spiaggia: forse è una turista ceca, scomparso il compagno
di Matteo Bianchini
3 Minuti di Lettura
Martedì 1 Settembre 2020, 08:10 - Ultimo aggiornamento: 12:04

Corpo senza vita ritrovato in mare tra Marche e Abruzzo, potrebbe essere di una turista ceca in vacanza a Martinsicuro: non è stata trovata nell'appartamento, nessuna traccia nemmeno del compagno che era con lei. A un passo dalla svolta le indagini della questura di Ascoli Piceno che da domenica scorsa stanno cercando di dare un'identità al cadavere rinvenuto a pochi metri dalla riva della Sentina, riserva naturale situata a Porto d'Ascoli al confine con Martinsicuro.

Da Teramo a Bolzano: percorre 600 chilometri per suicidarsi davanti al bar dell’ex moglie
Uccide il padre nel sonno a coltellate, arrestato ventenne. Il cugino: «Non accettava la nuova compagna»


Ventiquattro ore nel buio più totale per gli inquirenti: nessuna denuncia di scomparsa e quel corpo, trasportato nell'obitorio di San Benedetto del Tronto, ancora senza un nome. Da stabilire con certezza poi anche le cause del decesso anche se sembrano esserci pochi dubbi sull'annegamento: nella giornata di sabato il mare era molto agitato e per tutta la giornata sono stati diversi gli interventi portati al termine dalle personale del salvamento su tutta la costa. Poi, nel tardo pomeriggio di ieri si è mossa l'ambasciata della Repubblica Ceca, allertata probabilmente dai familiari dalla coppia che da sabato non avevano avuto più notizie, e la questura di Ascoli si è portata in un appartamento in via delle Lampare di Martinsicuro, dove la ragazza di età compresa tra i 20 e i 30 anni (ancora non è stata resa nota l'identità) stava soggiornando insieme a un uomo, sempre della Repubblica Ceca.

I poliziotti sono entrati dentro e hanno trovato tutti gli effetti personali e documenti ma dei due occupanti nessuna traccia. Sono stati prelevati nell'appartamento alcuni campioni di dna per poter effettuare un test e stabilire con certezza se il corpo senza vita ritrovato in mare sia proprio quello della turista ceca. Ore di angoscia anche per l'uomo che sembrerebbe essere sparito nel nulla: si teme che anche lui possa essere annegato dopo un bagno nei pressi della foce del Tronto, quindi non lontano dall'appartamento che i due avevano preso in affitto, ma al momento nessuno in questura si sbilancia: nelle prossime ore, dopo l'esame del dna, se ne potrà sapere di più.

© RIPRODUZIONE RISERVATA